Business Plan

Il Business Plan è lo strumento principe della pianificazione strategica aziendale: riassume lo sviluppo del progetto d’impresa e guida l’imprenditore  a formalizzare scelte ponderate che non siano frutto di tentativi empirici e casuali.
Un progetto d’impresa studiato male è una delle cause più frequenti di difficoltà nello sviluppo di un’attività di business.

Il Business Plan illustra le intenzioni del management, le strategie competitive dell’azienda, le azioni che saranno realizzate per il raggiungimento di tali obiettivi e l’evoluzione economico finanziaria di tali scelte.

L’obiettivo di fondo è quello di razionalizzare e programmare le scelte imprenditoriali sintetizzandole in un documento completo.
Il Business Plan “simula” quindi il funzionamento reale dell’impresa cercando di prevedere cosa accadrà quando l’azienda, il nuovo progetto d’investimento o la nuova strategia sarà effettivamente realizzata.

I soggetti destinatari di un b.p. sono molteplici, anche se sinteticamente possono essere raggruppati in due macro categorie verso le quali il documento si configura con una duplice valenza:

• Interna, poiché imprenditori e manager utilizzano tale strumento per esplicitare le scelte strategiche imprenditoriali, i relativi riflessi economico-finanziari e come guida nella gestione aziendale (pianificazione, programmazione e controllo).

• Esterna, poiché permette di presentare un progetto a terzi, principalmente allo scopo di reperire mezzi finanziari da banche, potenziali nuovi soci e altri finanziatori pubblici o privati come, ad esempio, sponsor.

Per avere informazioni più dettagliate, potete contattarci a: info@litheman.com